Sala operatoria ibrida LUKS, Lucerna

Sala operatoria ibrida LUKS

All’Ospedale cantonale di Lucerna è stata inaugurata la prima sala operatoria ibrida della Svizzera centrale. Dotata di tutti gli strumenti tradizionali in ambiente sterile, la nuova sala operatoria comprende inoltre un’apparecchiatura radiologica robotizzata che consente l’esecuzione di interventi complessi con una tecnica minimamente invasiva.

Realizzazione

2015 a 2018

Committente

Ospedale cantonale di Lucerna

Architetto

Itten + Brechbühl AG, Bern

Materiale informativo