Storia

Storia

SCHERLER è sempre al passo con i tempi. Da quasi 100 anni il nostro gruppo aziendale affronta le dinamiche sfide del mercato, sfruttando come un’opportunità i rapidi cambiamenti tecnici nei processi di costruzione. Apertura alle novità, innovazione e un’organizzazione agile e snella favoriscono in modo sostenibile il nostro business. Talenti appassionati e grande impegno hanno plasmato la cultura d’impresa sin dagli anni della fondazione.

Nel 1966 fu fondato come filiale a Lucerna un semplice studio di ingegneria. Questa data è considerata quella della fondazione ufficiale dell’odierno gruppo SCHERLER con sede a Lucerna. Nel corso degli anni si sono aggiunti altri uffici a Lugano, Baar, Stans e Coira. La holding comprende inoltre sei società affiliate. 130 collaboratori, di cui 15 tirocinanti, realizzano un fatturato annuo di circa 20 milioni di franchi.

In qualità di azienda a conduzione familiare attiva a livello nazionale nell’ormai quarta generazione (70% di proprietà familiare, 30% di proprietà dei quadri/partner) offriamo tutti i servizi relativi all’ingegneria elettrica e all’edilizia. Siamo inoltre attivi con successo nei campi della progettazione di centri dati, automazione degli edifici (tecnologia di misurazione, comando, regolazione e controllo), tecnologia informatica e delle comunicazioni, ingegneria del traffico e BIM (Building Information Modeling). Tramite il BIM, un metodo di pianificazione orientato al futuro, non solo promuoviamo la costruzione digitale, ma dimostriamo anche la nostra capacità di innovare con soluzioni molto intelligenti.

In stretta collaborazione con i nostri clienti, gli architetti, i tecnici edili e altri specialisti realizziamo progetti molto complessi. Grazie al nostro fondato know-how coordiniamo i vantaggi strutturali, economici, ecologici e anche estetici dei più diversi progetti di costruzione.

Storia

1923
Fondazione della A. Scherler & Co. AG, impresa elettrica, Trubschachen, ad opera dei due cognati Arthur Scherler e Paul Kambly
1966
Fondazione di Scherler nella sede di Lucerna
1976
Apertura della filiale di Lugano
1982
Trasformazione della sede di Lucerna nella società per azioni indipendente “Scherler AG, Beratende Ingenieure für Elektroanlagen Luzern” con un capitale azionario di 800’000.- franchi.
1984
Apertura della filiale di Baar
2000
Aumento di capitale a 1,6 milioni di franchi, aumento della partecipazione degli azionisti partner
2002
Costruzione della sede centrale dell’impresa in Friedentalstrasse 43 a Lucerna
2004
Apertura della filiale di Stans
2007
Acquisizione della filiale di Coira
2014
Acquisizione di Stöckli AG, Studio tecnico per l’ingegneria del traffico e dell’elettricità, Zurigo
2017
Acquisizione di Panthek Building Automation AG, pianificazione parziale dell’automazione degli edifici
2018
Nuovo lancio sul mercato con il nome “SCHERLER AG”.